Braone, incendio in casa, no feriti

Lunedì 12 ottobre i vicini hanno chiamato i vigili del fuoco per il fumo che usciva da un'abitazione vuota. Distrutta una stanza, il resto agibile.

Più informazioni su

Incendio(red.) Nella mattina di lunedì 12 ottobre si è verificato un incendio in una casa di Braone, nel bresciano. La causa è da valutare e potrebbe essersi trattato di un corto circuito. Sta di fatto che del fumo è uscito dalla finestra di un’abitazione in quel momento vuota perché la famiglia residente era fuori.
Ad accorgersi del rogo sono stati alcuni vicini di casa che hanno chiamato i vigili del fuoco. Ci sono volute un paio di ore per domare le fiamme partite da una stanza che poi è rimasta distrutta. Per fortuna l’incendio non ha coinvolto il resto della casa che è stata assicurata dai pompieri e resta comunque agibile.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.