Esine, fiamme da un silos: paura in segheria

Un boato e poi una lunga lingua di fuoco ha avvolto un deposito di segatura in via Manzoni. Nessun ferito, ma lungo e diffocoltoso l'intervento dei vigili del fuoco.

Più informazioni su

(red.) Un boato, quindi le fiamme, altissime, si sono sprigionate da un silos posto all’interno della segheria di Via Manzoni a Esine, nel Bresciano. L’esplosione si è verificata attorno alle 8,15 di giovedì. A prendere fuoco la segatura contenuta nel deposito a fianco del capannone.
Sul posto i vigili del fuoco di Darfo che hanno lavorato a lungo prima di avere la meglio sul rogo.
Nessuna persona è rimasta ferita, ma molto complicate si sono rivelate le operazioni di svuotamento del silos e la messa in sicurezza dell’area.
Ancora da stabilire le cause che hanno provocato lo scoppio e le fiamme.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.