Le fiamme distruggono i boschi del Guglielmo

Un vasto rogo, dalla serata di mercoledì, ha divorato la vegetazione alle pendici del monte. Bruciati due ettari di terreno. Mercoledì domato un incendio aul Maniva.

Più informazioni su

(red.) Vasto incendio nei boschi alle pendici del Guglielmo, in una fascia di territorio compresa tra Zone e Marone, nel Bresciano.
Le fiamme che si sono sviluppate nella tarda serata di mercoledì in una zona particolarmente impervia e hanno già divorato due ettari di terreno e di vegetazione.
Sul posto una ventina di volontari affiancati dagli uomini della Forestale e un elicottero della Regione.
Anche sul Maniva, alle 13 di mercoledì, a quota 1.650 metri, si è sviluppato un incendio per domare il quale sono intervenuti, oltre ai forestali, gli uomini dell’antincendio boschivo di Collio e Bovegno coadiuvati dall’elicottero inviato dal comando di Curno.
Le operazioni di spegnimento e bonifica si sono poi concluse verso le 17,30.
le fiamme hanno distrutto circa cinque ettari di prato.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.