Nave, furti in abitazione durante la festa del paese

I malviventi hanno approfittato dell'assenza dei padroni di casa per compiere almeno sei incursioni nella serata di sabato. Bottino ingente, indagano i carabinieri.

Più informazioni su

Nave. Approfittando dell’assenza dei proprietari di casa, in vacanza oppure alla festa del paese che si stava svolgendo nel fine settimana, una banda di ladri ha commesso (almeno) sei incursioni in altrettante abitazioni di Nave, nel bresciano.
I furti sono stati messi a segno nella serata di sabato: ad agire, con tutta probabilità, lo stesso gruppo di malviventi che ha agito tra le vie Listrea e Dernago, razziando gioielli, denaro, ma anche abiti firmati, come è accaduto ad una famiglia, nipoti e nonno, i quali, al loro rientro, hanno trovato luci accese e porte aperte e hanno così fatto la brutta scoperta di essere stati derubati. Secondo le prime stime l’ammontare dei furti commessi sarebbe consistente. Indagano i carabinieri.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.