Quantcast

Brescia, in ciabatte e maniche corte a piedi di notte da Marcheno

Lo stesso 22enne ha raccontato sabato notte quanto aveva fatto. E' stato poi quindi riaffidato al padre.

(red.) Nella notte tra sabato 27 e ieri, domenica 28 marzo, un ragazzo di 22 anni residente a Marcheno e affetto da qualche problema di salute, è stato individuato dalla Polizia locale di Brescia, vestito con una maglietta a maniche corte e ciabatte ai piedi, al Castello cittadino. Era circa l’1 quando lo hanno notato in quel particolare abbigliamento nonostante le temperature fresche della notte.

Lui stesso, poi rifocillato e riscaldato, ha raccontato agli operatori di essere uscito di casa a Marcheno intorno alle 21 e di aver raggiunto a piedi la città. Il giovane è stato poi condotto al comando della municipale in via Donegani e tramite i carabinieri della compagnia di Gardone Valtrompia è stato rintracciato il padre. A lui è stato poi riportato il figlio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.