Quantcast

Gardone Vt, 2 chili di cocaina nel doppio fondo dell’auto: arrestato

Un 45enne albanese residente a Bovezzo è finito nei guai. Il lato nascosto è emerso dopo smontaggio in officina.

(red.) Nel tardo pomeriggio di martedì 12 gennaio i carabinieri bresciani della compagnia di Gardone Valtrompia erano impegnati in un posto di blocco sulla provinciale triumplina verso Gardone per verificare anche il rispetto delle misure anti-Covid e gli spostamenti. Così hanno fermato un’auto alla guida della quale c’era un 45enne albanese residente a Bovezzo. Di fronte alla richiesta del motivo di trovarsi in un altro Comune – la Lombardia è in zona arancione e non ci si può spostare tra Comuni diversi se non per motivi di necessità con tanto di autocertificazione – l’uomo è parso evasivo e la sua posizione è peggiorata quando sono stati analizzati i suoi dati anagrafici.

E’ emerso infatti che il suo nome sarebbe legato a un traffico di sostanze stupefacenti. Per questo motivo si è proceduto con la perquisizione del veicolo, tramite l’unità cinofila di Orio al Serio. L’auto è stata poi condotta in un’officina dove, usando una leva, è emerso il doppio fondo dal bagagliaio e all’interno c’erano due chili di cocaina del valore di 160 mila euro all’ingrosso e ancora maggiore nel momento di spacciarla al dettaglio.

L’uomo è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e portato nel carcere di Canton Mombello a Brescia. Si è anche visto sequestrare una serie di dispositivi sui quali si potrebbero trovare informazioni sui suoi fornitori e la destinazione di quel carico. Ieri, mercoledì 13 gennaio, in tribunale a Brescia si è svolta l’udienza per direttissima con la convalida del fermo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.