Concesio, due auto bruciate in un’area privata. Indagano i Cc

Domenica notte l'intervento dei vigili del fuoco. I militari stanno cercando di ricostruire le cause di quel rogo.

(red.) Nella notte tra domenica 17 e ieri, lunedì 18 maggio, i vigili del fuoco di Gardone Valtrompia e quelli di Lumezzane sono stati chiamati a compiere un intervento per spegnere un incendio ai danni di due auto. Si sono mossi verso Costorio di Concesio, in Valtrompia, dove all’interno di un’area privata e recintata erano presenti solo lo scheletro di due vecchie vetture. Gli operatori antincendio si sono occupati di spegnere il rogo che ha colpito i veicoli in via Maravagne e sul luogo si sono mossi anche i carabinieri.

Infatti, non è escluso che si sia trattato di un atto doloso per punire i proprietari di quell’area. Oppure di un atto vandalico perpetrato da parte di qualcuno. Terminato l’intervento e messa la zona in sicurezza, ora si attende di analizzare le relazioni tecniche per appurare nei dettagli le cause ed eventualmente procedere verso i responsabili.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.