Collio, sbanda in auto e finisce nel Mella. Soccorsa 51enne

Ieri pomeriggio la donna alla guida di una vettura ha perso il controllo. Sotto shock, soccorsa in elicottero.

Più informazioni su

(red.) Nel primo pomeriggio di ieri, mercoledì 5 febbraio, una donna è rimasta vittima di un’uscita di strada alla guida della sua auto. E’ successo intorno alle 13 lungo la provinciale 345 della Valtrompia, in territorio di Collio, nel bresciano, quando la 51enne stava transitando lungo la carreggiata. A un certo punto, per motivi da accertare, ha improvvisamente perso il controllo e ha sbandato finendo fuori strada e piombando nella scarpata per poi finire ribaltata nel sottostante fiume Mella.

Chi ha assistito all’uscita di strada ha subito allertato i soccorsi al 112 facendo arrivare l’automedica e un’ambulanza della Croce Bianca di Lumezzane, ma anche l’elicottero proveniente da Bergamo. La donna, rimasta sotto shock, è stata estratta dall’abitacolo in un punto in cui per fortuna il livello dell’acqua non era elevato.

In condizioni giudicate non critiche, è stata imbarcata sul velivolo e condotta in codice giallo alla clinica di Ome. I carabinieri della compagnia di Gardone Valtrompia si sono occupati di ricostruire la dinamica e anche di gestire il traffico, disponendo la chiusura della strada per consentire i soccorsi e il recupero della vettura ribaltata.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.