Gardone Vt, vendono luminarie irregolari: due denunciati

Gli agenti della Locale hanno raggiunto il posteggio al mercato prima di Natale. Sequestro di oltre 300 prodotti.

(red.) Nei giorni precedenti al Natale due commercianti attivi al mercato rionale di Gardone Valtrompia, nel bresciano, sono finiti nel mirino della Polizia Locale che ha proceduto con due denunce. Infatti, come dà notizia il Giornale di Brescia riportando note della municipale, i due vendevano nel loro posteggio settimanale luminarie natalizie non in regola. A portare gli agenti verso quello stand gestito da due cinesi era stato un cittadino che aveva segnalato il fatto di aver acquistato delle luminarie non ben funzionanti.

Così gli operatori si sono mossi e hanno trovato il posteggio dove c’erano giocattoli e altri dispositivi, di cui oltre 300 prodotti avevano il marchio CE contraffatto e quindi sono stati tutti sequestrati. I due venditori sono stati denunciati per frode in commercio e vendita di materiale contraffatto, mentre il titolare dovrà anche pagare una sanzione di 6 mila euro. I due hanno un’attività fissa in provincia di Bergamo e proprio da qui prendono i prodotti che piazzano ai mercati in giro per diversi paesi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.