Collio, dramma all’Hotel Ciclamino: 41enne colto da malore fatale

Simone Rambaldini si trovava nell'albergo di famiglia quando si è improvvisamente accasciato a terra. Inutili i soccorsi. Non ancora fissati i funerali.

Collio. Dramma all’Hotel Il Ciclamino di San Colombano, frazione di Collio, nel bresciano.
Simone Rambaldini, 41 anni, è stato stroncato da un malore improvviso mentre si trovava nella struttura ricettiva gestita dalla famiglia.
Il 41enne aveva appena bevuto un caffè, erano le 16 di domenica, quando si è accasciato a terra: immediata la richiesta di soccorso, con l’arrivo, sul posto, di ambulanza ed elisoccorso, ma, nonostante la tempestività per l’uomo non c’è stato nulla da fare.
Grande commozione ha suscitato in paese la scomparsa di Rambaldini, molto noto anche per l’attività ricettiva.
Non ancora fissata la data dei funerali.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.