Quantcast

Provaglio Valsabbia in lutto per Martina: morta a 15 anni per un male

Oggi l'ultimo saluto per la giovanissima deceduta domenica. Inutili le terapie e un intervento chirurgico.

(red.) Oggi pomeriggio, sabato 19 giugno, l’intera comunità bresciana di Provaglio Valsabbia si stringerà intorno alla famiglia di Martina Faustini, morta domenica 13 a soli 15 anni a causa di un male incurabile che se l’è portata via in poche settimane. La giovanissima ha accusato i primi malori solo un mese fa, portandola al ricovero all’ospedale di Gavardo e in seguito gli accertamenti hanno fatto emergere, purtroppo, una brutta malattia. Si è tentato con le terapie e con un intervento chirurgico, ma non c’è stato nulla da fare fino all’aggravarsi delle condizioni e al decesso di domenica scorsa. Oggi alle 17 si terrà il funerale nella chiesa parrocchiale del paese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.