Quantcast

Sabbio Chiese, frontale moto-camion dopo sorpasso: morto centauro

Stamattina alle 11 l'impatto nella galleria Pavone. Il motociclista bergamasco avrebbe effettuato un sorpasso azzardato.

(red.) Ennesimo incidente stradale sulle vie della provincia di Brescia o che hanno interessato cittadini del nostro territorio, dopo quelli di ieri sull’A21, a Breno, a Lumezzane e stamattina anche sull’A4. L’ultimo scontro in ordine di tempo è avvenuto intorno alle 11 sulla provinciale 237 del Caffaro in territorio di Sabbio Chiese, in Valsabbia. E’ successo all’interno della galleria Pavone che Michele Bettinelli, 41enne bergamasco di Mozzo, stava percorrendo con la sua moto in direzione nord.
La ricostruzione è ancora al vaglio della Polizia stradale, ma sembra che l’uomo, alla guida della sua Bmw su due ruote, abbia eseguito un sorpasso azzardato nel tunnel nei confronti di un mezzo pesante. E dal senso opposto proprio in quel momento stava arrivando un altro camion. Lo scontro frontale è stato inevitabile e, come purtroppo succede spesso in questi casi, ad avere la peggio è stato il motociclista che ha perso la vita.
Sul posto l’allerta ai soccorsi ha mobilitato due ambulanze, di cui una da Odolo, l’elicottero decollato da Bergamo e i vigili del fuoco. Ma per il motociclista non c’era ormai più nulla da fare. La circolazione è stata interrotta per consentire il recupero della salma e tutti i rilievi del caso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.