Quantcast

Muscoline, esce di casa a piedi e non torna: si cerca Claudia Goffi

Da domenica pomeriggio non si hanno più notizie della donna di 63 anni. Attivata unità di crisi per le ricerche.

(red.) Non solo Laura Ziliani che si continua a cercare in Valcamonica o il mistero delle grida d’aiuto provenienti da un bosco a Pilzone d’Iseo. Da domenica 9 maggio in provincia di Brescia ci sono le ricerche in corso anche per trovare Claudia Goffi, 63 anni, che proprio domenica pomeriggio era uscita di casa a piedi a Muscoline, in Valsabbia, senza portare con sé il cellulare. Un testimone ha riferito di averla vista in via Papa Giovanni, poi più nessuna traccia.

A partire dal figlio che, dopo non essere riuscito a mettersi in contatto con la madre e non trovandola in casa, ha allertato le forze dell’ordine. Già domenica e anche ieri i carabinieri con la Polizia locale si sono messi al lavoro per cercarla, ma ora si è attivata anche la prefettura mobilitando la Protezione Civile provinciale con l’unita cinofila.

Il campo base è stato allestito in municipio da dove le ricerche sono riprese questa mattina, martedì 11 maggio, nonostante il maltempo. Al momento in cui la donna è uscita di casa indossava una t-shirt grigia e pantaloni lunghi scuri. Dal Comune lanciano l’appello per chiamare il 112 da parte di chiunque vedesse la donna.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.