Quantcast

Gal Gardavalsabbia e la Tempo Libero saranno Centro Europe Direct

(red.) Il Gal Gardavalsabbia, in partenariato con la Cooperativa Sociale Tempo Libero, capofila del progetto, diventerà ufficialmente Centro Europe Direct.
Per avvicinare l’Europa ai cittadini e alla loro realtà quotidiana, la Commissione europea dispone infatti di una rete informativa in tutti i paesi dell’Unione Europea, compresa l’Italia. Gli strumenti attraverso i quali la Commissione è presente su tutto il territorio nazionale sono i centri di informazione Europe Direct e i Centri di Documentazione Europea. Gli Europe Direct sono centri di informazione sulle tematiche europee: le loro attività di comunicazione hanno lo scopo di interessare i cittadini e di promuovere il dialogo sull’Europa, anche in collaborazione con altre reti di informazione e punti di contatto dell’Unione europea o locali.

 

Il GAL opera in un territorio a vocazione prevalentemente rurale dove le politiche europee non hanno mai avuto un interlocutore diretto. Avvicinare le amministrazioni e le imprese locali all’Europa consentirà di accelerare il processo di sviluppo economico locale fondamentale per il territorio. Inoltre l’attivazione di un centro ED periferico consentirà di offrire alle Amministrazioni locali e alle imprese del territorio un supporto tecnico/informativo in relazione alle opportunità europee in ottica di rilancio economico.
“Essere riusciti ad attivare il Centro Europe Direct presso la sede del Gal è motivo d’orgoglio sia per noi che per il territorio. Si tratta infatti di una grande opportunità in particolare per le amministrazioni e le imprese locali, che finalmente potranno disporre di un canale diretto per dialogare con le Istituzioni europee, spesso avvertite lontane dalle esigenze concrete dei territori” afferma Tiziano Pavoni, Presidente del Gal Gardavalsabbia2020.

Tutte le informazioni in merito ai servizi attivati e gli orari dello sportello saranno disponibili sul sito del GAL GardaValsabbia2020 (www.galgardavalsabbia2020.it).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.