Quantcast

Odolo, avvisa la moglie ma non torna a casa. Si cerca un 59enne

Da ieri sera non si hanno più notizie di Lizi Xhavit. L'ultima telefonata l'aveva fatta proprio alla moglie.

(red.) Questa mattina all’alba, martedì 16 marzo, con il favore della luce, sono iniziate le ricerche per trovare un uomo di 59 anni di origine albanese e di cui da ieri sera, lunedì 15, non si hanno notizie. E’ successo a Odolo, in Valsabbia, nel bresciano, da dove l’uomo, Lizi Xhavit, ha chiamato nella prima serata di ieri la moglie avvisandola che stava tornando a casa.

Ma il 59enne non è più tornato e da ieri è anche irreperibile. Proprio la moglie ha denunciato la scomparsa attivando i vigili del fuoco, i carabinieri e i tecnici del Soccorso alpino che hanno attivato il centro di ricerche nel campo sportivo di Odolo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.