Gavardo, non ha patente ma guida auto senza assicurazione e revisione

Un 42enne sanzionato con 5 mila euro e il sequestro del veicolo. Si è fatto inseguire prima di essere bloccato.

(red.) Comprendendo il rischio delle conseguenze in cui sarebbe incappato vista la propria situazione non così trasparente, ieri pomeriggio, martedì 12 gennaio, un 42enne marocchino residente a Vallio Terme e alla guida di un’auto non si è fermato a un normale controllo degli agenti della Polizia locale della Valsabbia a Gavardo. Di conseguenza gli operatori sono stati costretti a inseguirlo prima di poterlo fermare. E quando lo hanno bloccato, hanno capito il motivo della reazione del nordafricano.

L’uomo si è giustificato dicendo di dover andare a fare la spesa e fin lì non c’erano problemi. Ma analizzando la sua posizione si è scoperto che l’uomo guidava nonostante non avesse mai preso la patente. In più, era alla guida di un veicolo con assicurazione e revisione scaduta, quindi un pericolo per la circolazione stradale. Per questo motivo il mezzo è stato sequestrato e l’uomo ha incassato una sanzione di 5 mila euro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.