Quantcast

Pertica Bassa, bimba con febbre ma non è raggiungibile. Arrivano i vvf

Nella notte un'ambulanza faticava a raggiungere la località. La piccola poi condotta al pronto soccorso di Gavardo.

(red.) E’ stata una notte complicata quella appena trascorsa, tra martedì 29 e oggi, mercoledì 30 dicembre, per una famiglia che abita a Pertica Bassa, in Valsabbia, nel bresciano. E’ successo poco prima della mezzanotte quando una bimba di solo un anno e mezzo ha accusato una febbre molto alta.

L’allerta ai soccorsi per far portare la piccola in ospedale per i controlli del caso ha fatto muovere sul posto un’ambulanza, che però, a causa della neve e del pendio, faticava a raggiungere il posto.

Quindi, sono stati chiamati i vigili del fuoco di Vestone che si sono armati di un mezzo per raggiungere la località, prendere in carico la bambina e affidarla ai sanitari per farla portare a valle. Da lì la bimba è stata trasferita al pronto soccorso dell’ospedale di Gavardo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.