Valvestino, esce di strada tra i tornanti. Motociclista in ospedale

Ieri pomeriggio l'incidente per il centauro. Soccorso in elicottero, è in prognosi riservata all'ospedale Civile.

(red.) Ieri pomeriggio, mercoledì 22 luglio, un ragazzo di 23 anni è rimasto vittima di una caduta in moto lungo i tornanti che costellano la provinciale 58 in territorio di Valvestino, tra la Valsabbia e il lago di Garda, nel bresciano. E’ successo pochi minuti prima delle 15 quando il giovane era in sella alla sua Ktm. A un certo punto, nel momento di attraversare alcuni tornanti, è stato sorpreso da una curva e ha compiuto un vero e proprio volo atterrando poco più avanti sulla strada.

Così è stato sbalzato dalla sella ed è finito a terra. E’ sempre rimasto cosciente, ma vista la dinamica al vaglio delle forze dell’ordine sono stati allertati subito i soccorsi. Sul luogo si è mossa un’ambulanza da Ponte Caffaro insieme all’elicottero. Imbarcato sul velivolo, il giovane è stato trasportato in codice rosso all’ospedale Civile di Brescia con prognosi riservata, ma pare non essere in pericolo di vita.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.