Darfo, si riaprono le urne: a sfidarsi per il ballottaggio Colossi e Abondio

I due candidati alla competizione finale per la poltrona di sindaco della cittadina comuna. Urne aperte domenica 26 giugno dalle 7 alle 23.

Darfo Boario Terme. Si riaprono le urne a Darfo Boario Terme (Brescia) per scegliere, al secondo turno, il nuovo sindaco. Andranno infatti al ballottaggio, domenica 26 giugno, Dario Colossi (Progetto Vero) e Paola Abondio (La Civica). Colossi, al primo turno di voto, ha ottenuto 2.818 voti (39,26%) e Abondio 2.149 (29,94%).

I due candidati hanno chiuso in queste ore la propria campagna elettorale in vista della nuova chiamata alle urne sulla quale potrebbe incombere il rischio astensionismo, complici anche la stagione estiva oramai entrata nel pieno e le belle giornate di sole che invitano alle uscite fuori porta.
In ogni caso, in questa seconda tornata elettorale, verrà eletto il candidato che riporti la maggioranza, anche relativa, dei voti validamente espressi. In caso di parità assoluta di voti, la gran parte delle normative prevede che risulti eletto il candidato più anziano d’età.
Entrambi i candidati hanno deciso di non avvalersi di apparentamenti politici.
Si vota domenica 26 giugno, dalle 7 alle 23.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.