Quantcast

Darfo, controlli della movida con tre patenti ritirate

(red.) Nella serata tra sabato e domenica 28 novembre i Carabinieri di Breno hanno svolto un servizio rinforzato di controllo del territorio a Darfo Boario Terme.
Particolare attenzione è stata riservata all’area della movida di Boario, impiegando sette pattuglie che hanno identificato circa 150 giovani.
Più tardi sono stati eseguiti diversi controlli con l’etilometro, ritirando tre patenti di guida: il tasso più alto è stato rilevato in un 53enne del posto, che aveva un valore di 1,54 g/l; la sua auto è stata sequestrata per la successiva confisca. Un altro conducente, trovato positivo all’etilometro, aveva anche la patente scaduta. Il terzo invece è risultato positivo all’alcol test e, a seguito di perquisizione, è stato trovato in possesso anche di una dose di cocaina, nascosta nel portafogli.
I controlli sulla movida, fanno sapere dal comando della Compagnia di Breno, proseguiranno durante tutti i prossimi fine settimana e vedranno impiegate anche le componenti specialistiche dell’Arma con lo scopo di consentire ai giovani di divertirsi ma nel rispetto dei loro coetanei e delle persone residenti nel centro di Boario.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.