Quantcast

Breno, 30 kg di hashish e cocaina: arrestati due magrebini

Operazione dei carabinieri di Breno nella bergamasca: arrestati due marocchini che rifornivano i pusher in Valcamonica. Il valore della droga sequestrata si aggira sui 150mila euro.

Più informazioni su

(red.) Ammonta a oltre 30 kg di sostanze stupefacenti il sequestro effettuato nel fine settimana dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Breno (Brescia) in provincia di Bergamo.

In manette sono finiti due spacciatori magrebini, ritenuti i “fornitori” di stupefacente di diversi connazionali che vivevano nel territorio della bassa Valcamonica.

carabinieri droga

I militari sono arrivati a loro dopo aver eseguito diversi arresti e sequestri, principalmente nei comuni di Darfo Boario Terme, Artogne ed Esine.

L’operazione si è conclusa sabato sera: i carabinieri hanno fermato i due pregiudicati marocchini, rispettivamente di 44 e 34 anni, a Pontirolo Nuovo e Urgnano, nella bergamasca.

Il più giovane è stato fermato alla guida della sua autovettura: all’interno dello schienale del sedile passeggero è stato rinvenuto un involucro contenente un etto di cocaina.

Nella sua abitazione sono stati invece sequestrati 25mila euro in contanti.

Il 44enne, risultato essere irregolare sul territorio nazionale, è invece stato bloccato all’interno della sua abitazione.

I carabinieri sotto il suo letto hanno trovato un trolley all’interno del quale erano custoditi 300 panetti di hashish per un peso totale di 30 kg e 170 grammi di cocaina.

Il valore della droga sequestrata si aggira sui 150mila euro.

Per entrambi gli arrestati si sono aperte le porte del carcere di Bergamo.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.