Quantcast

Breno: cade in un canale a 850 metri di quota, ferita donna di 65 anni

Più informazioni su

(red.) Intervento impegnativo oggi pomeriggio per la Stazione di Breno del Soccorso alpino bresciano. Una donna di Breno di circa 65 anni, che era uscita con il marito per una passeggiata in Val Morino, è caduta in un canale, a circa 850 metri di quota, per una cinquantina di metri, in una zona molto impervia e ricoperta di alberi. La dinamica precisa è in corso di accertamento. Dopo avere ricevuto la richiesta d’intervento, la centrale ha attivato il Cnsas – Corpo nazionale Soccorso alpino e speleologico, i Vigili del fuoco e l’elisoccorso di Areu – Agenzia regionale emergenza urgenza, decollato da Brescia.

breno donna soccorsa dopo caduta di 50 metri

È stato necessario mettere in atto un’azione di disboscamento per consentire le manovre con il verricello e il recupero della donna infortunata, che aveva riportato diverse ferite. Le operazioni di imbarellamento sono state complesse, con l’utilizzo di corde. La donna è stata recuperata e portata in ospedale.

breno donna soccorsa dopo caduta di 50 metri
breno donna soccorsa dopo caduta di 50 metri
breno donna soccorsa dopo caduta di 50 metri

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.