Quantcast

Due moto si toccano sul Gavia: grave 68enne di Cevo

L'incidente nel pomeriggio di sabato su una delle strade che richiamano gli amanti delle due ruote. Lievi i danni ai mezzi, ma Antonio Scolari ha perso conoscenza.

(red.) Si sono ‘toccati’ sulla strada del Gavia, nella zona di Santa Apollonia proprio sopra Ponte di Legno, dove comincia una delle vie che più richiamano i motociclisti. Si è sfiorata la tragedia quando le due motociclette che andavano in direzione opposta si sono incrociate: una delle due è finita a terra e poi ha toccato l’altra, con i piloti sull’asfalto.
E’ successo sabato poco dopo le 15. Da una parte A.L., un bergamasco di 30 anni che in sella alla sua Ducati stava iniziando la salita al Gavia. Nella direzione opposta procedeva con la sua Moto Guzzi Antonio Scolari, 68enne consigliere comunale di Cevo, che invece scendeva dal passo quando ha perso l’equilibrio.
Nella caduta i mezzi non hanno subito gravi danni e tutto pareva risolto con un po’ di spavento, ma il più anziano dei due uomini ha perso conoscenza e per soccorrerlo è stata chiamata l’ambulanza ed è decollato l’elicottero da Brescia. Scolari è stato rianimato con qualche difficoltà e, dopo essere stato stabilizzato, l’elisoccorso l’ha trasferito al Civile in codice rosso dov’è stato ricoverato in Rianimazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.