Quantcast

Con Donarte una domenica al femminile a Darfo Boario

Domenica 5 settembre, dalle 10 alle 18 il Palazzo Cemmi-Venturini ospiterà letture, musica, installazioni e mostre. Con un anticipo venerdì 27 agosto alle 20,45 a Gorzone.

(red.) La commissione cittadina per le Pari Opportunità di Darfo Boario Terme, che dal 2014 opera per diffondere la cultura della parità, in collaborazione con l’amministrazione comunale e alcuni sodalizi camuni, ha voluto dedicare una intera giornata di bellezza, di riflessione e di cura per celebrare il “coraggio della speranza”: un “coraggio” che molte donne hanno mostrato durante i momenti più cupi della pandemia.
“In questi ultimi 18 mesi caratterizzati dalle evoluzioni della diffusione del virus Covid-19 molte donne hanno attivato risorse straordinarie per affrontare le avversità contingenti e rigenerare gli equilibri familiari e no”,  esordisce Sara Bonomelli, presidente della commissione cittadina per le Pari Opportunità di Darfo Boario Terme. “Una esperienza che ha dovuto mettere in campo energie di rielaborazione delle sofferenze e del trauma sociale che stiamo ancora vivendo per poter affrontare i nuovi problemi riscrivendo anche nuove storie. A tutte queste donne a alla loro forza è dedicata questa rassegna, con l’auspicio che questa testimonianza possa essere di aiuto anche ad altre donne meno forti”. Un messaggio di speranza affidato alle arti e alla cultura.

Donarte Darfo Boario 2021

“La rassegna “Donarte” ha questa peculiarità: interpretare la forza generatrice della donna e condividerla con i linguaggi di tutte le arti ed in particolare delle arti visive e delle parole, per creare una rete solidale e positiva”, aggiunge Doralice Piccinelli, assessora alle Pari Opportunità della cittadina camuna. “Uno strumento, quello della cultura come veicolo di cambiamento, nel quale la nostra amministrazione crede fortemente. Per questo, ogni anno, sosteniamo con entusiasmo e determinazione la presentazione di questi percorsi”.

Nel 2021 Donarte ha individuato nel giardino di Palazzo Cemmi-Venturini (già Palazzo Federici) una location ideale e suggestiva per celebrare le donne con una intensa giornata fatta di letture e di musica incorniciate da installazioni e mostre dedicate alle arti visive.
“Domenica 5 settembre, dalle 10 alle 18 il Palazzo aprirà il portale seicentesco alle arti accogliendo i visitatori con esposizioni e installazioni di artiste donne”, spiega Patrizia Tigossi, l’artista ideatrice e promotrice della rassegna e coordinatrice della stessa con Paola Ceretta. “Nel corso della giornata vi saranno letture di poesie e di testi con la regia di Stefania Dall’Aglio, ma anche concerti di donne musiciste ricreando un luogo in cui si respiri l’arte valorizzando l’osservazione artistica e la partecipazione. La comunione delle arti sarà, dunque, una testimonianza di comunione di intenti e di pensieri in questo momento di particolare incertezza”.

Donarte Darfo Boario 2021

Negli obiettivi delle organizzatrici, Donarte vuole creare consapevolezza dell’identità e della forza femminile offrendo opportunità di incontro, confronto e aggregazione tra donne che acquistano crescente consapevolezza di sé e della propria resilienza: gli stessi scopi sono racchiusi in “Profumo di donna- Aspettando Donarte” in programma venerdì 27 agosto alle 20.45 a Gorzone di Darfo Boario Terme presso “Fontano n’font”.
“Nell’ambito di “Cielinterra 2021”, la rassegna promossa dalla Comunità Montana di Valle Camonica, abbiamo offerto questo appuntamento che anticipa i temi di ‘Donarte-il coraggio della speranza’ e li veicola con gli stessi linguaggi”, conclude Patrizia Tigossi.
Infatti, sarà la stessa artista a proporre performance artistiche interagendo con il pubblico e offrendo esperienze uniche anche grazie all’accompagnamento al pianoforte di Francesca Olga Cocchi che eseguirà brani tratti dalle colonne sonore di film ispirati a storie e temi femminili, cui si aggiungeranno letture a tema.

Come le precedenti edizioni, anche Donarte 2021 è dedicata a Franca Ghitti, l’artista darfense che ha reso illustre l’intera Valle portando oltre i confini nazionali i segni e i valori che caratterizzano la nostra comunità, elevandoli a espressione universale.
Note organizzative:
• In caso di maltempo, l’evento del 27 agosto sarà posticipato a sabato 28 agosto e l’evento di domenica 5 settembre sarà rinviato a domenica 12 settembre;
• Le manifestazioni si svolgeranno nel pieno rispetto delle normative vigenti in tema di Covid-19 (ingressi contingentati, obbligo di mascherina, obbligo di Green pass, prenotazione consigliata).
• Info e prenotazioni con messaggio WhatsApp al 3336651656

Donarte Darfo Boario 2021

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.