Quantcast

Da Malonno una raccolta di piccoli doni per le donne afghane di Edolo

(red.) La proloco di Malonno ha deciso di collaborare a una raccolta per dare il benvenuto, in particolare, alle donne afghane in fuga dalla guerra attualmente ospiti a Edolo. “Dopo avere sentito il parere di una psicologa dell’emergenza e di un mediatore culturale”, informa una nota, “abbiamo pensato di concentrarci sulle signore, creando dei kit contenenti piccoli doni che le facciano sentire bene accolte e che servano per rassicurarle. Non solo. Un membro del direttivo che ha una buona conoscenza dell’Afghanistan, dove è stata più volte, ha chiesto a una amica di là, che le ha confermato che le signore avrebbero piacere a ricevere piccole ‘coccole’ dicendo che la cosa di cui saranno più grate è la gentilezza”.

“Vi chiediamo dunque”, prosegue il comunicato firmato dal presidente Fausto Mariotti, “di raccogliere con noi profumi, borsette per signora, foulard e sciarpe ampie, make up (semplice e non vistoso), creme per viso e mani, creme profumate, docciaschiuma profumati, spazzole per capelli, shampoo e balsamo, deodoranti, fazzolettini umidificati di vario tipo e fazzolettini in carta. Queste persone, che sono aventi diritto d’asilo, sono arrivate in Italia senza nulla. Hanno lavorato per il nostro governo e in Afghanistan sarebbero state uccise. C’è già chi raccoglie abiti e altro materiale, lo stesso vale per gli oggetti per i bimbi e per i giocattoli. Noi abbiamo voluto pensare alle signore”.
Per consegnare il materiale telefonare al numero 39 375 548 9561 (Nuova Proloco Malonnese). Per ora sono stati allestiti due punti di raccolta principali: Malonno e Sulzano. In seguiti saranno creati dei pacchetti che verranno portati alla basa logistica di Edolo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.