Quantcast

“Impresa 4.0”, convenzione tra camera di commercio e Assocamuna

(red.) Supportare la diffusione delle conoscenze riguardanti le tecnologie di “Impresa 4.0”, mappare la maturità digitale delle imprese ed assisterle nell’avvio di progetti di innovazione e digitalizzazione, realizzare seminari e percorsi di formazione nell’ambito delle competenze digitali e dell’innovazione imprenditoriale. Sono queste le principali finalità che si pone la Camera di Commercio di Brescia con la stipula di due convenzioni per la diffusione, nel territorio della Valle Camonica, dei servizi e delle opportunità offerti in tema di “Impresa 4.0” per gli anni 2021 e 2022.

La convenzioni, stipulate con Assocamuna e con l’Associazione Oltre mirano, in particolare, a rendere disponibile, nel territorio camuno, i servizi e le opportunità offerti in tema di “Impresa 4.0” dal “Punto Impresa Digitale” dell’Ente camerale bresciano (PID).

“La Camera di Commercio di Brescia – commenta il Presidente, Ing. Roberto Saccone – ha ritenuto importante mettere a disposizione delle imprese della Valle Camonica, territorio da sempre fortemente vocato all’attività d’impresa, uno dei suoi strumenti più innovativi, quale è il PID, in modo da incentivare ulteriormente l’approccio e l’analisi delle tematiche di Impresa 4.0, nell’ottica di un processo di continua innovazione”.

Le convenzioni stipulate prevedono, tra l’altro, l’apertura e il consolidamento di uno “Sportello Virtuale” del PID presso le Associazioni firmatarie, tramite il quale i “Digital Promoters” del PID potranno incontrare in modo individuale le imprese al fine di svolgere un’attività di orientamento all’innovazione ed indirizzarle verso Centri di Specializzazione e/o altri soggetti del Network “Impresa 4.0” riconosciuti da Unioncamere Nazionale.

Le Associazione firmatarie individueranno le aziende presso cui accompagnare i “Digital Promoters” del PID per svolgere attività di analisi della loro maturità digitale tramite la compilazione di uno specifico questionario di assessment.

Appuntamenti informativi e culturali, riguardanti le iniziative promosse dal PID in merito alle opportunità di contributo economico rivolte all’evoluzione digitale, nonché la creazione di una specifica newsletter, costituiranno altri importanti iniziative a favore delle imprese camune interessate ad approfondire le tematiche di Impresa 4.0.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.