Quantcast

Darfo, in fiamme una giostra del centro commerciale Adamello

E' successo nel tardo pomeriggio di ieri. Quattro persone hanno accusato lievi malesseri a causa del fumo.

(red.) Nel tardo pomeriggio di ieri, domenica 28 febbraio, si è reso necessario l’intervento dei vigili del fuoco con i carabinieri e i soccorritori dopo un incendio divampato all’interno del centro commerciale Adamello di Darfo Boario Terme, in Valcamonica, nel bresciano. La richiesta di aiuto alla centrale operativa è giunta intorno alle 18,30 mobilitando sul posto per primi i vigili del fuoco da Boario e Brescia.

Le fiamme sono partite da una giostra a gettoni per bambini presente nel corridoio dell’area commerciale, ieri semivuoto considerando che i centri commerciali devono restare chiusi a causa delle restrizioni e se non per il supermercato e i beni indispensabili. Il gioco è finito in cenere, mentre le parti plastiche hanno provocato una coltre di fumo che ha reso l’aria irrespirabile.

Tutti gli addetti e quanti si trovavano all’interno sono stati condotti fuori dal centro e quattro persone hanno accusato dei lievi malesseri. La zona interessata dalle fiamme è stata isolata, mentre il centro commerciale è stato dichiarato inagibile in attesa di nuove disposizioni. A innescare il rogo sarebbe stato un corto circuito occorso all’attrazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.