Montecampione, bambino scivola sugli sci nel riscaldamento: soccorso

L'infortunio ieri mattina durante il riscaldamento prima della gara con gli atleti provenienti dagli altri sci club.

(red.) Ieri mattina, domenica 21 febbraio, un bambino di 8 anni è rimasto vittima di un infortunio sugli sci a Montecampione, in alta Valcamonica, nel bresciano. Gli impianti di risalita non sono accessibili, ma l’attività sportiva è consentita. E il bambino stava per partecipare a una gara di sci organizzata sul posto con gli atleti portati dai vari sci club.

Ma intorno alle 9, durante il riscaldamento, proprio il piccolo è scivolato contro le reti di protezione e riportando ferite a una gamba. Subito per lui sono scattati i soccorsi muovendo un’ambulanza di Pisogne già sul posto per l’assistenza, ma per precauzione è stato chiamato anche l’elicottero. E’ stato quindi condotto all’ospedale Civile di Brescia dove resta in osservazione in pediatria.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.