“Curiosi intrattenimenti”, ciclo di incontri di storia in Valcamonica

(red.) La Società Storica e Antropologica di Valle Camonica organizza il ciclo d’incontri di storia e antropologia “Curiosi intrattenimenti“.
Il nome della manifestazione è un omaggio all’opera di padre Gregorio Brunelli da Cané “Curiosi trattenimenti continenti raguagli sacri e profani de’ popoli Camuni“, pubblicata a Venezia nel 1698.

 

Programma:
Mar 04 agosto – ore 21.00
Sala Paradiso Hotel Mirella – Ponte di Legno (Bs)
La rivolta antifrancese del 1809 in alta Valcamonica
Presentazione del libro. Introducono Giancarlo Maculotti e Luca Giarelli
Mario Berruti – Società Storica e Antropologica di Valle Camonica
In collaborazione con: MirellaCultura e Pro Loco Ponte di Legno—-

Mer 12 agosto – ore 21.00
Sala Unione dei Comuni – Ponte di Legno (Bs)
Banditi, generali, scienziati e pastori. I racconti di Cristoforo Boldini. Zibaldone annotato di memorie camune
Ivan Faiferri – Società Storica e Antropologica di Valle Camonica
In collaborazione con: Pro Loco e Biblioteca di Ponte di Legno—-

Ven 14 agosto – ore 21.00
Piazza Chiesa Parrocchiale – Saviore dell’Adamello (Bs)
Un manoscritto ritrovato. I racconti di Cristoforo Boldini. Zibaldone annotato di memorie camune
Ivan Faiferri – Società Storica e Antropologica di Valle Camonica
In collaborazione con: Gruppo Resistere Saviore dell’Adamello—-

Mer 19 agosto – ore 21.00
Sala Unione dei Comuni – Ponte di Legno (Bs)
Il crollo della diga del Gleno. Presentazione del libro «Disastri e comunità alpine»
Luca Giarelli – Società Storica e Antropologica di Valle Camonica

In collaborazione con: Pro Loco e Biblioteca di Ponte di Legno—-Incontri a partecipazione libera e gratuita
Posti limitati nell’ambito delle indicazioni sanitarie
Info: Facebook o www.ssavalcam.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.