Quantcast

Corteno Golgi, anziana cade tra i boschi. Aiutata dal Soccorso alpino

Stamattina dopo le 9 l'intervento a Campovecchio. La 72enne, in barella, portata in ambulanza in ospedale.

(red.) Questa mattina, sabato 25 luglio, la VI Delegazione Bresciana del Soccorso alpino della stazione di Edolo con altri uomini sono stati impegnati in un intervento a Corteno Golgi, in Valcamonica, nel bresciano. Intorno alle 9 è giunta al 112 una chiamata da parte di una donna di 72 anni caduta nei boschi nella zona di Campovecchio, a 1.500 metri di altezza, dove si trova il rifugio degli alpini.

A causa della caduta l’anziana ha riportato delle ferite a una gamba e ha quindi attivato i soccorsi. Sul posto si sono mossi anche anche il Soccorso alpino della Guardia di Finanza e i vigili del fuoco. La donna è stata posta sulla barella calata nel bosco e poi portata con l’ambulanza della Croce Rossa di Sondrio in codice giallo all’ospedale di Edolo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.