Quantcast

Aci Brescia, rinviato al 2021 il 50° Trofeo Vallecamonica

La decisione è stata presa dopo aver studiato numerose alternative.

(red.) L’Automobile Club Brescia ufficializza che il 50° Trofeo Vallecamonica, cronoscalata valida per il Campionato Italiano Velocità Montagna che avrebbe dovuto disputarsi sulle rampe della leggendaria salita Malegno-Ossimo-Borno dal 17 al 19 luglio prossimi, si disputerà nel 2021.

La decisione è stata presa dopo aver studiato numerose alternative, ma la situazione nazionale venutasi a creare in questi mesi di emergenza sanitaria da Covid-19 ha cambiato completamente lo scenario sportivo. Nonostante i grandi sforzi profusi dalla Federazione Sportiva ACI Sport, che fin da subito si è dimostrata sensibile alle esigenze degli organizzatori lasciando loro la possibilità di scelta, il gruppo organizzatore dell’Ente bresciano ha preferito rimandare al 2021 i grandi festeggiamenti per l’edizione numero 50 e per il ritorno nella massima serie tricolore.

Pur ancora in attesa di conoscere se e quando l’evento avrebbe potuto disputarsi, le limitazioni che l’attuale situazione impone avrebbero sicuramente limitato l’impatto mediatico e sportivo del Trofeo Vallecamonica, in un’edizione che data la sua storicità e la sua titolazione avrebbe dovuto essere memorabile, sia per i tanti appassionati che soprattutto per i comuni e il territorio della Vallecamonica che proseguono nel loro entusiastico sostegno all’evento.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.