Orsi in Valcamonica, immagini video della Polizia provinciale

Almeno due esemplari sono stati notati e immortalati. A loro si dovrebbero gli episodi di predazione del bestiame.

Più informazioni su

(red.) L’altro giorno, lunedì 18 maggio, la Polizia provinciale di Brescia ha diffuso un filmato in cui si nota e conferma la presenza di orsi in Valcamonica, in provincia. Dal momento in cui è iniziata la primavera, a Ponte di Legno sono stati notati alcuni episodi di predazione di ovini e legati proprio agli orsi. Diverse conferme di questo tipo arrivano dai filmati che mostrano anche un plantigrado alla ricerca di qualcosa da mangiare al passo del Tonale.

E lo stesso animale è stato notato anche all’altezza delle baite di Vescasa. Ma non solo, perché un altro esemplare di orso è stato immortalato al passo Crocedomini e ripreso di notte in Val Paghera a Ceto mentre si cibava dei resti di un animale appena predato. Tutte queste attività vengono monitorate dalla Polizia provinciale di Brescia con il Parco dell’Adamello e il Parco Nazionale dello Stelvio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.