Rifugi, bando regionale da quasi 2 milioni di euro

Dotazione per interventi connessi alla gestione dell’emergenza Covid. Fino a 100 mila euro finanziato all'80%.

(red.) Via libera al bando di Regione Lombardia dedicato ai rifugi alpinistici ed escursionistici. Nel merito è intervenuto il vice capogruppo della Lega al Pirellone, Floriano Massardi.
“Con questo bando – spiega Massardi – la Regione dimostra la sua attenzione per la montagna e le sue peculiarità. Le risorse a disposizione ammontano a 1 milione e 930 mila euro e potranno presentare la domanda i proprietari o i gestori di rifugi alpinistici ed escursionistici siti all’interno del territorio lombardo, iscritti all’elenco regionale”.

“Questo bando concede contributi per interventi connessi alla gestione dell’emergenza Covid, per adeguamento e interventi di innovazione tecnologica e di riqualificazione, anche finalizzati all’abbattimento di barriere architettonica. I progetti presentati potranno essere finanziati fino a un massimo dell’80% a fondo perduto del valore dell’intervento, per un massimo di 100 mila euro. Non saranno inoltre ammissibili progetti con un valore inferiore ai 7000 euro. Le domande sono aperte dal 15 di maggio e chiuderanno al 15 giugno di quest’anno e potranno essere inviate telematicamente attraverso il portale dedicato di Regione Lombardia.
Si tratta di un intervento importante – conclude Massardi – nell’ottica di sostenere il rilancio delle strutture e della montagna in vista della stagione estiva, per dare una mano ad un settore anch’esso colpito dall’emergenza coronavirus”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.