Cevo, frana sulla provinciale: salvi operai nel cantiere

Ieri pomeriggio lo smottamento sulla sp 8. Il materiale ha anche raggiunto una ruspa (per fortuna vuota).

Più informazioni su

(red.) Era già successo più volte in passato a causa di quel fronte che non è stato mai perfettamente stabile. Per questo motivo sono in corso dei lavori per costruire una galleria paramassi. Nel tardo pomeriggio di ieri, giovedì 14 maggio, lungo la provinciale 84 in territorio di Cevo, in Valcamonica, nel bresciano, si è verificata una frana. E’ successo in località Valzelli proprio dove sono in corso i cantieri da 3 milioni di euro per proteggere questa zona spesso a rischio.

A un certo punto a monte del fronte si sono staccati circa 30 metri cubi di materiale che hanno raggiunto la carreggiata e fino a un mezzo da cantiere, per fortuna in quel momento vuoto. Sono stati gli operai a verificare cosa fosse successo e ad allertare i soccorsi.

Sul posto si sono mossi i vigili del fuoco di Breno che hanno messo l’area in sicurezza, mentre un’ordinanza del sindaco ha chiuso la strada in attesa di un sopralluogo. A questo punto i residenti del paese dovranno percorrere qualche chilometro in più lungo la provinciale 4 per tornare a casa.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.