Angolo Terme, cervo abbattuto dopo essere stato investito

Un esemplare che spesso si faceva vedere dalle parti del ponte era stato colpito da un'auto. Trovato ferito nel bosco.

(red.) E’ un tragico destino quello che ha colpito un cervo nelle ore precedenti a lunedì 27 gennaio ad Angolo Terme, in Valcamonica, nel bresciano. Spesso si faceva vedere, soprattutto di notte, all’altezza del ponte alle porte del paese. Ma in una di queste notti era stato investito da un’auto condotta da un giovane. Per fortuna l’automobilista e anche la vettura non avevano subito problemi, mentre l’animale si era allontanato verso il bosco.

Ma evidentemente le sue condizioni a causa dell’investimento si sono aggravate nelle ore successive. Infatti, qualcuno lo ha notato a terra e ferito in mezzo all’area verde e ha chiamato gli agenti della Polizia provinciale. Purtroppo il quadro di salute del cervo era ormai compromesso, come accertato anche da un veterinario e portando a decidere di abbattere l’animale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.