Bienno, investito da un’auto in via Artigiani: soccorso in volo

Stamattina un operaio 34enne è stato travolto da una vettura mentre stava per andare al lavoro.

(red.) Alle prime ore di questa mattina, venerdì 6 dicembre, un uomo di 34 anni è rimasto vittima di un investimento stradale a Bienno, in Valcamonica, nel bresciano. E’ successo intorno alle 7 quando pare che il giovane operaio stesse attraversando via Artigiani per raggiungere la fabbrica in cui lavora. Ma sulla sua strada ha trovato un’auto condotta da una donna e che lo ha investito. Subito la conducente si è fermata per assistere il pedone e ha anche allertato i soccorsi al 112.

Sul posto sono arrivate l’automedica, un’ambulanza da Darfo Boario Terme, i carabinieri della compagnia di Breno per ricostruire la dinamica e anche l’elicottero da Brescia. Infatti, i traumi subiti dal giovane, finito contro il parabrezza, sarebbero gravi. Imbarcato sul velivolo, è stato condotto in codice rosso all’ospedale Civile di Brescia, ma non sarebbe in pericolo di vita. La conducente è stata sottoposta a tutti gli accertamenti del caso per verificare se fosse in grado di guidare.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.