Ponte di Legno, anziano non torna a casa. Trovato

Sabato sera il Soccorso alpino con i vigili del fuoco e i soccorritori hanno cercato e trovato l'uomo non rientrato.

(red.) Si sono vissuti momenti di apprensione nella serata di sabato 30 novembre a Ponte di Legno, in Valcamonica, nel bresciano, dove un uomo anziano non era più tornato a casa. Vista l’età avanzata e anche lo stato di salute – l’uomo è affetto dal morbo di Parkinson – sono state attivate le ricerche. Il soccorso alpino con i vigili del fuoco e gli altri soccorritori si sono messi in moto tra il paese camuno e le frazioni.

La mobilitazione ha dato i suoi frutti visto che l’anziano è stato trovato sano e salvo nella frazione di Pezzo. L’uomo presentava solo una lieve sindrome di raffreddamento a causa delle temperature, ma era sano ed è stato portato in ospedale. Ai carabinieri di Cedegolo e Ponte di Legno il compito di capire le circostanze intorno all’episodio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.