Quantcast

A casa Sanremo il pizzaiolo di Erbusco Giuseppe Villani

(red.) Nella nuova edizione di casa Sanremo ci sarà una piacevole novità: ad allietare il palato degli ospiti ci sarà infatti il pizzaiolo pluripremiato classe ‘96 Giuseppe Villani, proprietario insieme allo zio Antonio Villani e al Cugino Luigi Fusco del ristorante-pizzeria Napule’s ad Erbusco.
Giuseppe Villani nasce a Chiari e insieme ai genitori che conducono il ristorante-pizzeria “Pulcinella” inizia a muovere i propri passi nel mondo della ristorazione fin da giovane insieme al padre Pietro Villani anch’esso esperto pizzaiolo inizia a sperimentare e studiare l’arte e la maestria della gestione del forno, arte ed esperienza che si amplifica anche grazie al mentore e pluricampione mondiale Giuseppe Lapolla.
I successi non tardano ad arrivare, infatti il giovane Giuseppe riesce a raccogliere numerosissimi riconoscimenti nei vari campionati italiani e mondiali a tema Pizza, sicuramente da ricordare il primo posto al Campionato mondiale della pizza nel 2019, il primo posto al trofeo internazionale pizza ai sapori d’autunno del 2019 e il terzo posto al campionato europeo pizza senza frontiere con finale svoltasi a Londra nel 2019.
Una sperimentazione continua che sta portando Giuseppe Villani a partecipare a numerosissimi eventi e non ultimo il riconoscimento di poter partecipare a casa Sanremo nella nuova edizione che avrà il via tra pochissimi giorni.
A riguardo Giuseppe ci ricorda come “Tutti i riconoscimenti arrivano grazie all’impegno, alla perseveranza e allo studio delle materie prime, la continua sperimentazione mi permette infatti di alzare il livello delle conoscenza e di poter portare ai miei clienti un prodotto sempre migliore, non dimenticando però che molti risultati arrivano anche grazie alla spinta e all’affetto di mia Madre e della mia dolce metà Andrea, senza di loro probabilmente non avrei questa determinazione e questa spinta a migliorarmi sempre”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.