Quantcast

Rovato, pizzicati e sanzionati 5 automobilisti fuggitivi

I conducenti si erano allontanati dopo gli incidenti per non pagare i danni causati. Grazie alle telecamere di videosorveglianza la polizia Locale li ha individuati e sanzionati.

Più informazioni su

(red.) Erano fuggiti dopo avere causato incidenti stradali, ma sono stati rintracciati grazie alle immagini delle telecamere di videosorveglianza vagliate dalla polizia locale di Rovato, nel bresciano.
Nei guai (e richiamati alle proprie responsabilità) sono finiti cinque automobilisti che, nelle ultime settimane, dopo essere rimasti coinvolti in altrettanti sinistri, si erano dileguati, per evitare di dover risarcire i danni (fortunatamente solo materiali) provocati.
Grazie alle telecamere sui varchi e alle indagini certosine degli agenti, che hanno anche comparato i dati di una carrozzeria dove uno dei veicoli era stato portato per sistemare i danni subiti,  i cinque “fuggitivi” sono stati identificati e sanzionati. Senza contare che ora dovranno anche risarcire i danni attraverso le pratiche dell’assicurazione auto.

 

 

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.