Quantcast

Volontariato, domenica associazioni in piazza a Provaglio d’Iseo

Più informazioni su

(red.) In attesa dell’arrivo della Santa preferita dai Bambini, numerose associazioni e gruppi provagliesi si ritroveranno domenica 12 dicembre dalle 10.00 alle 17.00 in Piazza del Chiosco a Provaglio per presentarsi.
Tra animazioni e musiche natalizie, negli stalli appositamente allestiti, sarà possibile avere informazioni sulle attività di ogni associazione; l’iniziativa ha infatti un triplo obiettivo: ricercare volontari civici che dedichino il loro tempo libero e le loro energie per aiutare gli altri, promuovere il “lavoro” di tutti i volontari e raccogliere fondi attraverso la vendita di prodotti il cui ricavato sarà destinato a sostenere progetti di volontariato o all’autofinanziamento.

La giornata, organizzata dall’Assessorato ai Servizi Sociali promuoverà un Natale solidale, valorizzando e sostenendo il movimento sociale locale ed i suoi progetti senza scopo di lucro. “Sarà una giornata ricca di proposte” – afferma Lino Albertelli, Assessore ai Servizi Sociali – “Biblioteca, Aido, Anziani e Amici, Avis, Caritas Provezze, Casa Del Gatto, Comitato Gemellaggi, È Musica, I Musicanti di Provaglio, Oratorio, Protezione Civile, Scuola dell’Infanzia Paritaria Giovanni Paolo II, Scuola dell’Infanzia Paritaria La Vittoria, Sparnegamintine, Teatro di Psicodramma, Ucis, Volontari per il Focolare – avranno il compito di farci vivere, in un clima di condivisione, un Natale di rinascita. Questo sarà il punto di partenza per ritrovarci e insieme, pensare al futuro con fiducia:”

Obiettivo dell’Amministrazione Comunale – continua Marina Simonini, consigliera con delega al rilancio delle tradizioni locali – è rendere Provaglio d’Iseo un Comune coeso e, attraverso la collaborazione con il terzo settore riuscire a valorizzare i luoghi e gli spazi della tradizione e della cultura locale, oltrechè fornire opportunità di partecipazione, approfondimento e divertimento.

Tutto questo nel pieno rispetto delle norme anti-contagio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.