Quantcast

“Sapori del lago d’Iseo”, il piatto scelto è il Risotto al Franciacorta e Salmerino

La ricetta della cuoca e foodblogger bresciana Monica Travini è stata scelta da una giuria di esperti enogastronomici.

Più informazioni su

(red.) È il “Risotto al Franciacorta e Salmerino” della cuoca e foodblogger bresciana Monica Travini il piatto “Sapori del lago d’Iseo”.
La ricetta è stata scelta da una giuria di esperti enogastronomici nell’ambito dell’omonimo concorso promosso negli scorsi mesi da Clarabella e Agroittica Clarabella di Iseo con il patrocinio del Comune di Monte Isola.
“Il piatto – spiega la giuria – ben racconta il territorio: connette in modo sapiente l’acqua e la terra, il lago e il suo intorno, le vigne, i campi e i boschi. Un classico re-interpretato con una rinnovata sensibilità che fonde nel piatto un felice cromatismo con un’armoniosa composizione”. Il goloso risotto terra&lago ha avuto la meglio su 8 ricette di altrettanti food blogger che si sono sfidati sui temi ‘pesci d’acqua dolce’, ‘creatività’, ‘territorio e tradizione’.
Le autrici delle ricette selezionate riceveranno in regalo un vino Franciacorta Clarabella (un Rosé Annalisa Faifer per la prima classificata e una bottiglia di Brut per le altre classificate) a sottolineare il connubio ideale fra pesce di lago e bollicine.
Tutte le ricette in sfida saranno raccolte in un ricettario stampabile che verrà pubblicato i primi giorni di dicembre sul sito agroitticaclarabella.it. Il concorso fa parte del progetto “Sapori del Lago d’Iseo”, ideato e promosso dalla cooperativa agricola sociale Clarabella con il sostegno di Visit Lake Iseo e il patrocinio delle Comunità Montane Laghi Bergamaschi e Sebino Bresciano.

Monica Travini

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.