Quantcast

Cazzago San Martino, in bicicletta sulla Brebemi

E' accaduto sabato: gli agenti hanno fermato l'uomo che viaggiava sulla corsia di emergenza. Ha spiegato di avere perso il treno e che la bicicletta era l'unico mezzo per arrivare sul posto di lavoro.

(red.) In bicicletta lungo la A35, la Brebemi. Non hanno avuto le traveggole gli agenti della polstrada che, sabato pomeriggio, hanno ricevuto la segnalazione di un individuo che percorreva l’autostrada  sulla corsia di emergenza , in direzione di Chiari (Brescia).
L’uomo è stato bloccato dalla polstrada all’altezza del territorio comunale di Cazzago San Martino. L’uomo ha spiegato agli agenti che, avendo perso il treno per recarsi al lavoro, aveva solo la bicicletta per spostarsi. Gli agenti, dopo avergli illustrato sui rischi che aveva corso mettendosi in sella alla due ruote e percorrendo l’arteria autostradale, gli hanno indicato la strada corretta per raggiungere il posto di lavoro.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.