Quantcast

Cazzago, 23enne ferito con un fendente

Due gli episodi violenti avvenuti a distanza di poche ore nel paese franciacortino: nel primo un ragazzo accoltellato in un diverbio in via Pertini, il secondo in centro dove un 55enne ha poi avuto un malore.

(red.) Sono due gli episodi violenti accaduti nel volgere di poche ore a Cazzago San Martino, nel bresciano.
Nel primo, avvenuto nella notte tra venerdì e sabato, attorno alle 2,30, è rimasto ferito un 23enne, colpito da un fendente dopo una discussione con un’altra persona in in via Pertini, nei pressi del complesso commerciale.

A quanto riferito dalla vittima, soccorsa dal 118, lo sconosciuto lo avrebbe colpito al  culmine di un litigio. Dell’aggressore, al momento dell’arrivo dei carabinieri della locale stazione, non vi era più traccia. Sulla vicenda indagano gli uomini dell’Arma. Al 23enne, visitato e medicato in ospedale, sono stati prescritti 15 giorni di prognosi.

Nella mattinata di sabato, poi, poco prima delle 10, in piazza Vittorio Emanuele II, un diverbio scoppiato tra due persone si è concluso a suon di spintoni e dal malore che ha colto uno dei due contendenti, un 55enne che è stato soccorso dai volontari i Bornato e ricoverato in ospedale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.