Quantcast

Paratico, alla scoperta del territorio con il Sebino Express

Domenica 5 settembre sono ripartite le corse con il treno storico finanziato da Regione Lombardia e realizzato da Fondazione Fs. Sei corse fino al 17 ottobre.

Più informazioni su

(red.) E’ ripartito domenica 5 settembre, con il “Sebino Express” da Milano Centrale alla stazione di Paratico (Brescia) e Sarnico (Bergamo), il servizio turistico dei treni storici finanziato da Regione Lombardia e realizzato da Fondazione Fs. Il programma per la seconda parte del 2021 prevede sei corse fino al 17 ottobre.

“Regione Lombardia”, ha spiegato Claudia Maria Terzi, assessore alle Infrastrutture trasporti e mobilità sostenibile del Pirellone, “mette a disposizione per i treni storici 500mila euro l’anno attraverso Ferrovienord, tra attivazione dei servizi e lavori di manutenzione dei convogli d’epoca. Il progetto messo in campo con Fondazione Fs e Ferrovienord ottiene costantemente ottimi riscontri, registrando un’occupazione pressoché totale dei posti a disposizione”.

Il treno storico di domenica 5 settembre è trainato da una locomotiva elettrica in livrea storica tra Milano e Bergamo e da una locomotiva a vapore nella restante parte del tragitto. Il convoglio storico, composto da vetture Centoporte degli anni ’30 e Corbellini degli anni ’50, è partito dalla stazione di Milano Centrale effettuando fermate nelle stazioni di Milano Lambrate, Bergamo e Palazzolo sull’Oglio prima dell’arrivo a Paratico-Sarnico. Da qui i passeggeri hanno potuto liberamente visitare i luoghi circostanti, dedicarsi al trekking ed esplorare i borghi che si affacciano sul lago d’Iseo.

Il calendario dei treni storici nel 2021 è articolato su tre itinerari: Sebino Express: Milano – Bergamo – Palazzolo – Paratico; Laveno Express: Milano – Gallarate – Laveno, con possibilità di crociera ‘charter’ sul Lago Maggiore;
Lario Express: Milano – Como – Lecco, con possibilità di prosecuzione con battello di linea da Como a Lecco via Bellagio (o viceversa).

Le date: 5 settembre Paratico: 12 settembre Como-Lecco; 19 settembre Laveno; 26 settembre Como-Lecco; 10 ottobre Paratico; 17 ottobre Laveno.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.