Quantcast

Cologne, operaio edile investito da un’auto: è grave in ospedale

Ieri l'incidente per l'addetto 47enne che stava caricando del materiale. Ricovero al Giovanni XXIII di Bergamo.

(red.) Ieri pomeriggio, mercoledì 26 maggio, un operaio di 47 anni che stava lavorando a un cantiere di un’abitazione in ristrutturazione a Cologne, in Franciacorta, nel bresciano, è rimasto vittima di un investimento da parte di un’auto. E’ successo intorno alle 17,30 in via Fratelli Facchetti nel momento in cui il lavoratore si stava occupando di caricare del materiale edile a bordo di un furgone.

A un certo punto lungo la strada si stava muovendo una Ford Fiesta condotta da una donna di 42 anni e diretta verso il centro, che ha sbandato investendo l’operaio e poi finendo contro un cancello di un’edificio accanto a quello in ristrutturazione. Nell’impatto l’uomo è stato sbalzato a terra e in gravi condizioni.

La donna si è subito fermata per assisterlo, allertando anche i soccorsi al 112. Sul posto sono giunte un’ambulanza da Capriolo, ma anche l’elicottero, gli agenti della Polizia locale del Montorfano e quelli della Stradale di Salò. Lo sfortunato operaio è stato imbarcato a bordo del velivolo in codice rosso verso l’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. E’ in prognosi riservata.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.