Quantcast

Rovato, Polizia locale sventa borseggio nel parcheggio del market

L'altro giorno l'intervento, dopo la segnalazione delle telecamere ai varchi, è stato decisivo. Due fermati.

Più informazioni su

(red.) Il varco dotato di telecamere di sorveglianza all’ingresso di Rovato, in Franciacorta, nel bresciano, è stato decisivo per consentire agli agenti della Polizia locale di sventare un borseggio. E’ accaduto l’altra mattina, giovedì 20 maggio, quando gli operatori hanno ricevuto un’allerta per l’arrivo di un’auto – una Citroen C3 – la cui targa risultava inserita tra i mezzi confiscati. A quel punto gli agenti hanno intercettato la vettura nel parcheggio di un supermercato e mentre gli occupanti stavano per entrare in azione.

Il trucco perpetrato da due peruviani di 35 e 40 anni residenti in provincia di Milano era sempre lo stesso. Il conducente in auto avvicinava le clienti del market con la scusa di chiedere informazioni, mentre il complice, senza farsi vedere, rubava la borsetta alle vittime per poi darsi alla fuga. Ma stavolta non sono andati a segno. Entrambi sono stati condotti al comando per essere identificati e il loro veicolo è stato sequestrato.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.