Quantcast

Coccaglio, ruba le scarpe da collezione al venditore: denunciato

Domenica sera sono intervenuti gli agenti della Polizia locale del Montorfano per fermare un 20enne tunisino.

(red.) Domenica sera 16 maggio gli agenti bresciani della Polizia locale del Montorfano sono stati impegnati in un intervento dopo aver raccolto la segnalazione di un giovane residente a Brescia che aveva denunciato di essere stato derubato del paio di scarpe che stava cercando di vendere. Si tratta di Air Jordan, un modello molto ricercato che il venditore stava per piazzare a 450 euro. Quella sera, come ha raccontato la stessa vittima alle forze dell’ordine, aveva raggiunto la stazione ferroviaria di Coccaglio, in Franciacorta, per piazzare la vendita delle scarpe e rispondendo a un annuncio pubblicato sul web.

La richiesta proveniva da un 20enne tunisino del paese che si è presentato sul posto con alcuni complici. E l’intento era tutt’altro che quello di comprare il paio di calzature da collezione. Infatti, mentre veniva distratto dai complici, il nordafricano è fuggito con le scarpe. A quel punto la vittima ha allertato gli operatori della municipale che sono riusciti a identificare e fermare il malvivente. La merce rubata è stata restituita al proprietario e il tunisino, che ha cercato di aggredire lo stesso bresciano al momento del riconoscimento, è stato denunciato per furto aggravato. La conferma è arrivata anche dalle immagini riprese dalle telecamere di sorveglianza dello scalo ferroviario, mentre si sta anche cercando di risalire ai complici.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.