Quantcast

Corte Franca, auto senza assicurazione: fermato dai vigili dopo la fuga

Sabato il 32enne bergamasco ha percorso strade in contromano e guida pericolosa per cercare di scappare.

(red.) L’altro pomeriggio, sabato 24 aprile, un ragazzo di 32 anni residente in provincia di Bergamo è finito nei guai nel tentativo di fuggire a un controllo della Polizia locale a Corte Franca, in Franciacorta, nel bresciano. Una possibilità di scappare che il giovane cercava di percorrere sapendo che la propria auto non fosse in regola dal punto di vista dell’assicurazione. Muovendosi lungo la provinciale, il sistema di lettura delle targhe ha accertato la presenza di quel veicolo non assicurato.

Così si sono mosse le pattuglie della Polizia locale che hanno cercato di fermare il 32enne. Ma questo si è dato alla fuga in strade contromano e con guida pericolosa. Fino a quando si è dovuto arrendere dopo aver anche speronato una vettura della municipale. Il giovane bergamasco è stato sanzionato per la guida pericolosa, si è visto sequestrare l’auto, ritirare la patente e anche incassare una denuncia per resistenza a pubblico ufficiale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.