Quantcast

25 Aprile, festa virtuale per il comune di Provaglio d’Iseo

Più informazioni su

(red.) Il prossimo sarà il 76^ anniversario della Liberazione, il secondo senza corteo ma l’Amministrazione Comunale di Provaglio d’Iseo, in accordo con ANPI sezione “E. Turla”, gli Alpini, gli Artiglieri e i Combattenti  delle sezioni di Provaglio, Provezze e Fantecolo, celebrerà comunque la ricorrenza in modo virtuale.

A causa dei provvedimenti restrittivi imposti dall’emergenza sanitaria causata dal Covid-19, la deposizione delle corone presso i monumenti dedicati ai caduti avverrà alla presenza del Sindaco e di un rappresentante per ciascuna delle Associazioni d’arma escludendo quindi qualsiasi forma di assembramento della popolazione.

Gli interventi dell’ANPI e dell’Amministrazione Comunale saranno trasmessi in diretta alle ore 9:30 sulla Pagina Facebook “ANPI – Provaglio d’Iseo”.

“Mai come in questo momento il 25 Aprile è una data che ci ricorda l’importanza di non arrenderci e di resistere con tutte le nostre forze” – afferma il Sindaco Vincenzo Simonini. “Chiedo ai cittadini e alle cittadine di Provaglio di avere fiducia nelle Istituzioni, di esporre la bandiera italiana e, ognuno a casa propria, di ricordare i caduti per la Libertà. In questo modo non permetteremo alla pandemia che ci costringe a stare distanti di portare in secondo piano la memoria del sacrificio di tutti coloro che hanno conquistato per noi democrazia, pace, libertà e giustizia sociale.”

Per un maggior coinvolgimento della cittadinanza e per trasmettere il valore del 25 Aprile anche alle generazioni più giovani, i rappresentanti dell’ANPI provagliese sabato 24 aprile alle 11.00 proietteranno il DVD “La Libertà costa cara molto – Volti e voci della Resistenza Bresciana” per gli studenti delle classi terze della scuola secondaria dell’Istituto Comprensivo di Provaglio. Questo percorso virtuale si concluderà con la consegna di una copia della Costituzione ad ogni studente.

Domenica 25 Aprile il programma oltre che alle funzioni religiose prevede, alle 9.30 la deposizione corone di alloro al Monumento ai Caduti, alla Piazza “Don Paolo Raffelli” e alla Piazzetta “E. Turla – U. Zabelli”  a Provaglio,  e alla Chiesetta degli Alpini a Fantecolo e alle 11.30 circa la deposizione della corona di alloro presso il Monumento ai Caduti a Provezze.

La giornata proseguirà alle 16.00 con “Strade di Liberazione”. A cura di ANPI verrà deposto un fiore accanto ai quattro pannelli dedicati al Percorso Permanente della Memoria in ricordo di Antifascisti e Partigiani.

Dalle ore 08:00 alle ore 24:00 invece, sulla pagina Facebook “ANPI – Provaglio d’Iseo”, verranno riproposte immagini relative a cortei del 25 Aprile degli anni passati come “Staffetta della Liberazione”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.