Quantcast

Lutto a Provaglio: Fantecolo commossa dice addio a Eriberto Bosio

Più informazioni su

(red.) Si è spento nella giornata di giovedì 1 Aprile, all’età di 64 anni, Eriberto Bosio a seguito di una grave malattia contro cui stava lottando ormai da due anni.
Eriberto, nato e cresciuto nella piccola frazione di Fantecolo a Provaglio d’Iseo è stato per anni un membro attivo della comunità e in particolar modo del Gruppo Sportivi Fantecolo.

Proprio il Gruppo Sportivo locale di cui fu colonna portante fin dalla sua creazione lo ricorda: “E’ una di quelle notizie che speri di non dover mai ricevere e che fatichi ad accettare. Eriberto non era solo un membro del Gruppo, era un amico su cui si poteva contare, sempre disponibile a dare una mano.
Nonostante la malattia ha mostrato una grande forza di spirito partecipando attivamente alle attività del gruppo, come durante l’ultima edizione della Fantecolo in Festa, sempre in prima linea nell’organizzazione.
In questi anni insieme ha fatto crescere il gruppo e le sue iniziative, e questo rende ancor più dolorosa la sua scomparsa. Ci mancherai Eri.”

L’intera comunità si stringe attorno alla famiglia per la scomparsa del caro Eriberto. I funerali si svolgeranno sabato 3 Aprile alle ore 10:00 presso la chiesa parrocchiale di Fantecolo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.